Per Saper... tutte le risposte alle tue domande!

Come vendere libri usati su Amazon?

Come vendere libri usati su Amazon

Tabella dei Contenuti

Vendere libri usati su Amazon è un ottimo modo per guadagnare soldi extra e liberare la tua casa dal disordine. Se sei alle prime armi con la vendita di libri usati su Amazon, il fatto di non sapere come fare potrebbe scoraggiarti. Ma con le giuste conoscenze e indicazioni, puoi facilmente iniziare a guadagnare comodamente da casa tua. Vediamo ora, passo dopo passo, come vendere libri usati su Amazon.

Passo 1 – Creare un account venditore su Amazon

Il primo passo è creare un account venditore su Amazon. Dovrai fornire il tuo nome e il tuo indirizzo, oltre alle informazioni di pagamento come una carta di credito o un conto bancario.

Per coloro che si stanno ancora approcciando al mondo delle vendite online, il piano venditore individuale è il trampolino di lancio ideale. Questo abbonamento a pagamento consente l’accesso agli strumenti di base per la gestione degli annunci e degli ordini, senza commissioni fino alla vendita di un prodotto! È semplice: puoi abbinare i prodotti uno alla volta alle pagine Amazon esistenti o creare una tua pagina unica nel catalogo, in modo che i potenziali clienti possano trovare ciò che stanno cercando.

Il piano di vendita professionale è una soluzione comoda e conveniente per le aziende di medie e grandi dimensioni che desiderano ottimizzare le operazioni di inventario. Questa potente suite di strumenti offre agli utenti l’accesso a funzioni avanzate come i trasferimenti di dati in blocco e i report personalizzati, il tutto a fronte di un abbonamento mensile.

Piani di vendita Amazon

Passo 2 – Scegliere come gestire la logistica

Come venditore online su Amazon, hai due opzioni logistiche distinte:

  • Merchant Fulfilled Network (MFN)
  • Fulfillment by Amazon (FBA)

Con MFN, la gestione dell’inventario e dell’imballaggio delle spedizioni spetta solo a te.

In alternativa, con FBA, la vostra responsabilità termina con la spedizione dei prodotti, poiché tutto il resto, dall’immagazzinamento alla gestione dei resi, è gestito per te dal rinomato team di Amazon. Non solo, ma l’utilizzo dei loro servizi consente di ottenere il badge Prime, uno status molto ambito che i clienti utilizzano quando cercano una consegna veloce e gratuita.

Passo 3 – Elencare i libri

Dopo aver creato l’account venditore, il passo successivo è finalmente quello di mettere in vendita i tuoi libri. È sufficiente cercare la pagina del prodotto utilizzando un codice ISBN o il titolo se stampato prima del 1970. Una volta entrato nella pagina di inserimento, clicca “Vendi su Amazon” e inserisci la SKU (o lasciala vuota per generarne una), il prezzo, la quantità totale, una descrizione dettagliata del prodotto e tutti i dettagli rilevanti come e le condizioni di ogni libro che stai per mettere in vendita. In pochi clic sarai pronti a partire!

Come scegliere il prezzo del libro

Ci sono diversi fattori importanti da considerare quando si stabiliscono i prezzi dei libri. In primo luogo, le condizioni di un libro possono influire sul suo valore; pertanto, è necessario adeguare la propria fascia di prezzo in base a quella degli altri venditori e assicurarsi di tenere conto di tutti i costi, come l’imballaggio e la spedizione. Inoltre, è bene tenere d’occhio i libri da collezione che possono avere requisiti di prezzo particolari, sia per la loro età che per la loro rarità. Ricorda che hai il pieno controllo sui costi allegati: se necessario, torna indietro in qualsiasi momento e modifica di conseguenza!

Impostare la gestione automatica dei prezzi

Puoi anche optare per la determinazione dei prezzi su Amazon con la dashboard di Seller Central. In questo modo, regoli automaticamente i prezzi in base alle tue regole e preferenze, oppure con Match Low Price mantieni i tuoi prodotti aggiornati con il prezzo più competitivo.

Passo 4 – Promuovere i libri

Già solo per il fatto di essere su Amazon, i libri che hai messo in vendita godranno di una certa visibilità. Tuttavia, questo non significa che non devi comunque cercare di promuoverli.

Sfrutta la formazione gratuita di Amazon

Per prima cosa, potrebbe essere utile consultare i video di formazione gratuiti forniti da Amazon attraverso la Seller University. Con la Console di apprendimento, puoi imparare a utilizzare gli strumenti integrati in Amazon per la pubblicità e le promozioni, che favoriscono le vendite e aiutano a misurare il successo.

Promuovi sui canali social

È anche importante sfruttare il potere dei social media per amplificare la portata della tua libreria e raggiungere i clienti interessati alle tue offerte. Prenditi un po’ di tempo per identificare le piattaforme che meglio si adattano al tuo pubblico e poi promuovi con dei post!

Tieni d’occhio le recensioni

Le recensioni sono la linfa vitale di qualsiasi marchio online: aiutano a costruire la fiducia dei clienti, sono presenti nelle posizioni più alte del sito di Amazon e non solo. Per ottenere recensioni positive, è importante essere onesti sulle condizioni di tutti gli ordini, garantire una spedizione tempestiva, rispondere prontamente alle richieste dei clienti e, in caso di problemi, affrontarli rapidamente per ottenere la massima soddisfazione.

Passo 5 – Imballare e spedire gli articoli

Una volta che i tuoi articoli sono stati messi in vendita, è il momento di imballarli in modo che siano pronti per essere spediti. Assicurati di utilizzare materiali di imballaggio appropriati, come il pluriball o le palline, in modo che i tuoi articoli arrivino a destinazione in tutta sicurezza. Inoltre, devi allegare al pacco tutte le etichette di spedizione pertinenti, in modo che sia possibile tracciarne il percorso dall’origine fino alla destinazione. Una volta che tutto è stato imballato in modo sicuro, è sufficiente consegnare i pacchi all’ufficio postale locale o in un altro luogo di spedizione designato per la consegna.

Conclusioni

Abbiamo visto come vendere libri usati su Amazon sia un modo semplice per guadagnare soldi extra, col anche il vantaggio di liberarti di ciò che non usi più. In 5 semplici passaggi, puoi iniziare a guadagnare comodamente da casa tua!

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest